SCUOLA TKD GENOVA PRIMA CLASSIFICATA AL 23° MEETING GIOVANILE DI TAEKWONDO

Sabato 24 marzo al Palacus di Genova si è svolto il Meeting giovanile di Taekwondo arrivato alla sua ventitreesima edizione. Si riconferma protagonista la Scuola Taekwondo Genova del Maestro Pietro Fugazza che da ventitré anni organizza l'evento con successo e getta costantemente le basi atletiche per i campioni del futuro. Seconda classificata la Olimpia Savona del Maestro Giovanni Caddeo, terza la Black Dragon della Maestra Giorgia Canepa e quarta la Polis. Città dei Ragazzi del Maestro Andrea Marcato.

Maestro Fugazza: Da oltre 25 anni continuo a sostenere che i giovani abbiano bisogno di sviluppare abilità a 360° per arricchire il loro bagaglio coordinativo e di capacità condizionali e poter poi, in età agonistica, sfruttarle al meglio per raggiungere grandi successi. Un esempio è Giulia Monteforte, presente al Meeting come testimonial e madrina delle premiazioni, lei ha cominciato proprio così sino a conquistare quattro titoli italiani nelle categorie cadetti e juniores e un argento agli ultimi campionati italiani assoluti, oltre ad aver vestito la divisa della nazionale in diverse occasioni. Tanti sottovalutano questi aspetti e si concentrano su una specializzazione per ottenere subito risultati nel combattimento, ma che alla lunga non paga, eppure tanti sono stati i corsi organizzati anche con la collaborazione della Scuola dello Sport del Coni per dare loro una formazione ottimale, ma la sete di successo da subito e talvolta anche le pressioni dei genitori li porta poi a trascurarne i valori.

Per la Scuola Tkd Genova sono arrivate 27 medaglie d'oro tra la specialità "Forme" e "Calcio in volo" da parte di Antonio Voltolina, Federico Serain,  Giulia Pollini, Emma Caponi, Ludovica Fugazza,  Ludovica Serain, Linda Ferrari, Lucrezia Maloberti, Martina Fantoni, Sara Sciarrone,   Riccardo Pastore, Fabio Cavaliere,  Filippo Patri (2), Nicolò Rebolino,  Alessio Egelonu,  Emanuele Fugazza,  Ginevra Piga, Giulia Gaggero,  Benedetta Epifanio (2), Noemy Poddighe, Chaltu Laudisio,  Uche Egelonu, Davide Alongi, Alessandro Chiappino, Matteo Cerrano; 27 medaglie d'argento da parte di Serigne Gaye, Sara Alongi, Mame Gaye, Virginia Lampis , Giulia Pollini, Ludovica Fugazza , Giulia Guglielmi,  Filippo Lampis, Federicpo Serain, Emanuele Fugazza, Joshua Radu (2),  Selene Rodríguez, Chaltu Laudisio,  Alessia Sanguinetti, Camilla Fantoni, Gabriele Piga, Leonardo Ferrari, Luca Redegoso (2), Pietro Epifanio,  Pietro Ragno, Jacopo Lambruschini, Pierfilippo Maggioncalda, Lucrezia Pozzi, Cristina Piccinini, Silvia Vezzani e 26 medaglie di Bronzo da parte di Riccardo Pastore, Alessia Gandolfo, Viola Fregara, Linda Ferrari, Virginia Lampis, Marta Ferraris, Silvia Vezzani, Elisabetta Bozzo (2), Ludovica Serain, Filippo Lampis, Serigne Gaye, Pietro Savio (2), Luca Cammarata, Emanuele Nicita, Nicolò Rebolino, Alessio Egelonu, Charlote Gutierrez, Giada Piccardo, Matteo Cerrano, Nicholas Tanda, Pietro Epifanio, Giulia Guglielmi, Uche Egelonu.