{youtube}VXSWrXsDNgA|148|111|0{/youtube}

IN GERMANIA 8 ATLETI PER 8 MEDAGLIE!

BODENSEE CUP in GERMANIA. SCUOLA TKD GENOVA 5a società classificata. Con soli 8 atleti: 5 ori e 3 argenti!

Si conclude alla grande la stagione agonistica della Scuola Taekwondo Genova che conquista in Germania il 5° posto alla Bodensee Cup su 55 società provenienti da diverse nazioni europee e non solo con oltre 400 atleti. Solo otto gli atleti in gara del Maestro Fugazza che conquistano 5 medaglie d'oro con Emanuele Fugazza, Filippo e Virginia Lampis, Nicolò Rebolino e Martina Fantoni e 3 medaglie d'argento con Ludovica Fugazza, Giorgia Pirino e Ginevra Venturi. Miglior attore protagonista Emanuele Fugazza che sconfigge al quarto incontro un forte atleta austriaco. Emanuele apre la gara con il combattimento numero uno e la chiude con il combattimento numero sessanta. Una prova di forza e tenacia anche contro il caldo e la lunghissima durata della giornata di gara che lo ripaga pienamente dalla delusione ai Nazionali Kim & Liu di Roma. Ottime le prestazioni di tutti, dai fratelli Lampis a Nicolò Rebolino che soprattutto in finale hanno tenuto con la "testa" i loro avversari avendo la meglio su di loro in finali combattutissime fino all'ultimo secondo. Pizzico di rammarico per Ludovica Fugazza che dopo una rimonta strepitosa esce sconfitta in finale per un solo punto 35 a 36 che non toglie meriti a una prestazione di grande qualità. Molto bene Martina Fantoni che con la sua nuova cintura verde domina la categoria con autorità e con tenacia soprattutto in finale. Giorgia Pirino esce sconfitta dalla finale per ammonizione ingiusta e conseguente abbandono dell'avversaria per un infortunio non derivante dall'azione considerata scorretta dall'arbitro centrale. Un decisione che assegna un risultato bugiardo che fa male non solo a Giorgia, ma tutto lo sport.

Per la Scuola Tkd Genova si conclude la stagione ancora con un trofeo ricordando che gli allenamenti di mantenimento non si fermeranno per tutto il mese di luglio e che ai primi di settembre si partirà a "bomba" per preparare la nuova stagione che vedrà ancora una volta i ragazzi del Maestro Pietro Fugazza sicuri protagonisti!