Foto Brevetti 2017

LA SCUOLA TKD GENOVA PRIMA CLASSIFICATA ALLA JUNIOR CUP DI SAVONA NEGLI ESORDIENTI E CADETTI B E SECONDA NEI CADETTI/JUNIOR E SENIOR!

Nella due giorni di Savona del 9 e 10 dicembre la Scuola tkd Genova torna con due coppe nelle due classifica società e un grande bottino di medaglie. In particolare 22 medaglie d'oro di Silvia Rossi, Lorenzo Rota, Erica Risso, Enrico Piacenza, Emanuele Ferrari, Francesca Giovinazzo, Emanuele e Ludovica Fugazza, Giacomo Augeri, Riccardo Pastore, Nicolò Rebolino, Serigne Gaye, Alessio Egelonu, Giulia Guglielmi, Iasmina Moraru, Lucrezia Maloberti, Ludovica Serain, Emma Caponi, Virginia Lampis, Ginevra Venturi, Lorenzo Moretti e Mario Ronquillo; 18 medaglie d'argento di Giulia Corsanego, Tommaso Ramella, Luca Cedeno, Vingelle D'Agostino, Elisa Dagnino, Gianalberto Ballerino, Tommaso zaino, Marco Frilli, Lorenzo Pagano, Antonio Voltolina, Joshua Radu, Giulia Pollini, Viola Fregara, Alice Rubba, Mame Gaye, Marta Ferraris, Glisha radu e Valerio Villegas; 9 medaglie di Bronzo di Margherita Ramella, Marco Caponi, Erica Brugola, Ottavio Marianini, Filippo Patri, Guido Olimpo, Camilla Reposi, Federico Serain e Lorenzo Laurianti.

Due giornate intense di combattimenti. Per qualcuno è stata la prima gara, per altri una riconferma o una rivincita. Da sottolineare le prestazioni di Silvia Rossi che conquista l'oro nei senior femminili nere -53 kg imponendosi in finale contro la quotata Hellen Barbosa e il ritorno al gradino più alto del podio di Lorenzo Rota nei junior nere -55 kg che riacquista il sorriso dopo un  lungo periodo costellato da infortuni.

Maestro Pietro Fugazza: "La Junior Cup è per molti la prima gara della stagione, quindi non potevo pretendere di più. Alcuni sono ancora un po' indietro nella preparazione e devono correre per recuperare il gap con gli avversari, altri invece hanno dimostrato di essere al top e possono affrontare con più convinzione le prossime gare in programma, prima fra tutte l'insubria Cup di Busto Arsizio il 3 e 4 febbraio 2018.

 

 

 

FINE SETTIMANA INTERNAZIONALE PER LA SCUOLA TAEKWONDO GENOVA

Ottimi risultati sia dai GREECE OPEN G1 di Atene che dagli Internazionali di Rotterdam.

Gli atleti agonisti della Scuola tkd Genova ritornano da Atene con 3 difficili medaglie, ma soprattutto con delle ottime prestazioni da parte di tutti e sei gli atleti partecipanti. Ad Atene erano presenti oltre 900 atleti provenienti anche dagli angoli più lontani del mondo come Australia e Giappone. In palio, oltre alle medaglie, gli ambiti punti per il Ranking mondiale che apre l'accesso alle prossime Olimpiadi. A conquistare il podio per la scuola del Maestro Pietro Fugazza sono state Eleonora Traverso con un splendido argento nei cadetti femminili -51kg, Giulia Corsanego con un bronzo nei juniores femminili -44 kg e Giorgia Pirino con un altro bronzo nei cadetti femminili +59kg. Ottime però le prestazioni degli altri liguri Lorenzo Rota, Erica Brugola e soprattutto Giulia Monteforte che rimane ai piedi del podio sconfitta solo al "Golden point" dall'atleta giordana, molto più accreditata nel ranking mondiale. risultati di buon auspicio per il proseguimento della stagione che vedrà gli atleti del Maestro Fugazza sicuramente pèrotagonisti ai campionati italiani ed internazionali.

Ma le buone notizie giungono anche dlal'Olanda, in particolare da Rotterdam dove i giovanissimi fratelli Virginia e Filippo Lampis conquistano rispettivamente il primo ed il terzo posto agli Internazionali dedicati ai più giovani.

Prossimi appuntamenti, i Campionati Italiani specialità forme il 25 novembre e la Junior Cup di Savona il 9 e 10 dicembre.

 

SCUOLA TKD GENOVA seconda classificata alla Torino Royal Cup

SCUOLA TKD GENOVA seconda classificata alla Torino Royal Cup, gara internazionale di combattimento del 4 e 5 novembre 2017.

La stagione è appena iniziata, ma la scuola del Maestro Pietro Fugazza coadiuvata dai coaches Germano Pirino e Riccardo Persano sembra raccogliere da subito tanti ottimi risultati.

9 medaglie d'oro per Lorenzo Rota, Enrico Piacenza, Erica Risso, Riccardo Pastore, Glisha Radu, Virginia e filippo Lampis, Filippo Nevone e Lucrezia Maloberti.

6 medaglie d'argento per Emma Caponi, Joshua Radu, Nicolò Rebolino, Alice rubba, Ludovica Serain e Lorenzo Laurianti.

7 i bronzi di Gianalberto Ballerino, Alessandro Rubba, Alessio Egelonu, Guido Olimpo, Giacomo Augeri, Federico Serain e Lorenzo Moretti.

Oltre 400 gli atleti partecipanti, provenienti da tutta Italia oltre che da Francia, Olanda, Belgio, Grecia, Senegal e Bosnia. Da sottolineare la brillante prova nelle cinture nere juniores di Lorenzo Rota al rientro da un periodo buio costellato da infortuni e cali di forma.

 

Quinta classificata agli Interregionali di Forme Veneto

SCUOLA TKD GENOVA quinta classificata agli Interregionali di Forme Veneto a Schio il 29 ottobre 2017.

2 medaglie d'oro per Patrizia Romiti nei Master Femminili 1° taegeuk e Camilla reposi negli Esordienti Femminili 1° taegeuk

2 medaglie d'argento per Lucrezia Maloberti negli esordienti femm 3° taegeuk e Alessandra Asquasciati nei Master femm 1° taegeuk

2 i bronzi di Alice rubba negli esordienti femm 3° taegeuk e Laura Nicolini nei Master Femminili 1° taegeuk

135 I PARTECIPANTI...

SCUOLA TKD GENOVA PRIMA CLASSIFICATA NEI MASCHILI JUNIORES E SENIORES!

Riparte alla grande la stagione con il suo primo appuntamento alla TUSCANY OPEN di Arezzo. Oltre 700 gli atleti partecipanti provenienti anche da Germania, Austria, Croazia e San Marino oltre che dal resto d'Italia.

23 le medaglie conquistate dagli atleti del maestro Pietro Fugazza e il primo posto fra le società nella classifica maschile juniores e seniores.

4 ori con Enrico Piacenza, Luca Cedeno, Daniel Bucataru, Filippo Pilati.

10 argenti con Margherita Ramella, Silvia rossi, Giulia Monteforte, Marco Frilli, Alessandro Rubba, Augusto Campazzo, Mario Ronquillo, Matteo Armijos, Emanuele Ferrari e Giorgia Pirino.

9 bronzi con Marco Caponi, Andrea Fossa, Alessio Ranieri, Manuel Canu, Federico Serain, Elisa Dagnino, Erica Brugola, Eleonora Traverso e Ginevra Venturi.

Per essere la prima gara della stagione direi che è andata molto bene, i ragazzi sono ancora un po' imballati dalla preparazione di inizio anno ed alcuni sono ancora molto indietro. Sembrerebbe che le ragazze, in genere il punto di forza della nostra scuola, questa volta abbiano un po' deluso, ma quello che conta è la prestazione in campo e se da loro non sono arrivati ori, questi sono stati sfiorati di pochissimo contro atlete che hanno partecipato a Mondiali ed europei in estate e che quindi non si sono fermate, poi gli abbandoni per infortunio per Augusto Campazzo e Andrea Fossa che si fermano all'argento e al bronzo oltre a tante battaglie perse di un solo punto con avversari altrettanto accreditati.

Prossimi appuntamenti la TORINO ROYAL CUP del prossimo 4 e 5 novembre e la JUNIOR CUP di Savona il 9 e 10 dicembre prossimi.